Civita di Bagnoregio


Civita di Bagnoregio, detta “la città che muore”, è un antico borgo che sorge nel cuore della Tuscia Laziale, fa parte del comune di Bagnoregio nella Valle dei Calanchi. 

La cittadina di Civita di Bagnoregio si erge su una piccola collina, dominando dall’alto le valli dei due piccoli torrenti Torbido e Chiaro, la caratteristica che salta subito all’occhio osservando la piccola frazione, e per la quale il paese è così famoso in tutto il mondo, è quella di sorgere nella valle dei calanchi e di trovarsi in posizione isolata rispetto al resto degli altri paesi, la ragione è che la collina argillosa sulla quale nasce Civita di Bagnoregio, subisce da secoli una fortissima erosione dovuta ai fenomeni atmosferici, e si sgretola in maniera lenta ed inesorabile, il paese è oggi quasi totalmente disabitato e vi si può accedere solamente per mezzo di una unica strada, realizzata in cemento.

La vista dal belvedere, unico punto di partenza per raggiungere a piedi la cittadina di Civita di Bagnoregio, è mozzafiato… una stradina di cemento conduce, salendo verso la fine, ad un borgo da favola che sembra essere sospeso tra una mito e storia, un luogo magico e mistico, case antiche che sorgono attorno alla piazza principale, dove sorge la Chiesa di San Donato, ed altre affacciate verso la valle dei calanchi, donando al visitatore una vista unica nel suo genere, con la sensazione di essere sospesi nel vuoto, sorretti da una qualche misteriosa forza che ancora oggi custodisce questo borgo.

Passeggiare tra i vicoli di Civita di Bagnoregio è un’esperienza da non perdere, strette viuzze che vi condurranno alla scoperta di scorci meravigliosi e piazzette nascoste, incontrando, di tanto in tanto, un ristorantino caratteristico nel quale rilassarsi e concedersi una meritata pausa gourmet prima di riprendere il cammino… qui tutto racconta un passato antichissimo,le abitazioni antiche, la grande chiesa, gli archi, ogni dettaglio è unico nel suo genere!

Per queste sue caratteristiche, Civita di Bagnoregio è stata denominata “La Città che Muore“, per il suo futuro che, già scritto, prevede uno suo lento ma inesorabile declino, con l’aumentare dell’erosione della piccola collina sulla quale sorge.

La città nacque 2500 anni fa circa per mano Etrusca, e da allora ha vissuto intensi momenti di sviluppo e di ricchezza e periodi di minor fortuna, rappresentando però sempre, uno dei principali centri della Tuscia.


Cosa vedere a Civita di Bagnoregio

Intimo e raccolto, il borgo di Civita di Bagnoregio è un luogo tutto da scoprire, ogni suoi angolo racconta la storia di questo luogo, una storia che inizia in epoca etrusca e prosegue forte per secoli e secoli, segnata da diverse dominazioni, prime su tutte quelle dei Goti, poi dei Longobardi ed infine dello Stato della Chiesa.


Museo Geologico e delle Frane

Il Museo Geologico e delle Frane, con sede in Piazza San Donato, nell’antico palazzo rinascimentale appartenuto alla famiglia Alemanni e risalente al 1585. Il museo si divide in quattro sale, ognuna dedicata ad un argomento differente : Sala 1 Frane, Sala 2 Fossili, Sala 3 Storia, Sala 4 Civita.

leggi di più

 

Chiesa di San Donato

La Chiesa di San Donato si trova nel cuore del borgo di Civita di Bagnoregio e dona il nome alla piazza principale del paese. Costruita nel V secolo, venne presto innalzata al ruolo di Cattedrale. La Chiesa mostra ancora oggi interessanti elementi di arte romanica. 

leggi di più

La Grotta di San Bonaventura

La Grotta di San Bonaventura, uno dei luoghi più suggestivi di Civita di Bagnoregio dove, secondo la leggenda, San Francesco avrebbe curato un bambino, che poi divenne, San Bonaventura.

leggi di più

Visite Guidate di Civita di Bagnoregio

Si organizzano dei tour guidati personalizzati del borgo di Civita di Bagnoregio. Una guida locale vi accompagnerà in una passeggiata dentro le mura, facendovi scoprire tutti gli angoli più suggestivi del borgo e raccontandovi le leggende più particolari. La visita si concluderà con un pranzo all’interno di un ristorante di cucina tipica della Tuscia. Su richiesta è possibile aggiungere anche il servizio di transfer andata e ritorno.

Contattaci - Tel. 327 7309039


dove mangiare a civita di bagnoregio

Dopo una passeggiata nella storia non c’è niente di meglio di una pausa rigenerante assaporando i piatti della tradizione dell’alta Tuscia Viterbese, ed anche in questo Civita di Bagnoregio è imbattibile! Percorrete i vicoli più nascosti e fermatevi in uno dei locali della cittadina, siamo sicuri che non ne rimarrete delusi… con vista panoramica sulla valle dei calanchi o sugli edifici antichi di Civita di Bagnoregio, ogni ristorante è unico e particolare. Vi consigliamo i migliori ristoranti a Civita di Bagnoregio :


Alma Civita in Via Civita snc Tel. 0761792415


Arco del Gusto in Via Santa Maria del Cassero Tel. 0761792524


Hostaria La Cantina Cell. 3395886654


Pozzo dei Desideri Cell. 3480387815


 


Trattoria Antico Forno Tel. 0761760016


Wine Bar Profili DiVini in Via Civita Bonaventura, Cell. 3272307304


Bar Enoteca La Piazzetta in Via Porta S.Maria


 


Favoloso

quando si dice borgo fra i più belli d’italia … si dice assolutamente la verità !!! civita è davvero favolosa … sia quando arrivi che la vedi da lontano e sia soprattutto quando entri al suo interno ….

Roby / Tripadvisor

Incantevole

È un borgo meraviglioso, senza tempo, davvero incantevole… uno di quei posti da vedere almeno una volta nella vita… noi siamo andati nel tardo pomeriggio e a dire il vero c’erano abbastanza turisti, ma abbiamo deciso di fermarci anche per cena, così abbiamo potuto godere anche di una passeggiata serale davvero romantica!

Veronica / Tripadvisor

Da Sogno

Posto da sogno. Un borgo che strasuda storia. Vi consigliamo di dormire nel borgo che la notte regala um silenzio profondo, surreale. Una giornata e sufficiente per godersi ogni angolo di questo luogo magico.

Francesco / Tripadvisor

Borgo Spettacolare

Incredibile borgo medioevale! Si respirava l’aria di Italia al 100%, dai pochi vicoletti, dall’ottimo odore della cucina locale, dalla gioia e la tranquillità che la campagna offre e per gli appassionati, dalla stupefacente morfologia del territorio circostante che riesce benissimo ad identificarsi! A poco più di un’ora da Roma,
Luogo incantato!

Cristina / Tripadvisor

Piccolo Incanto

Ho visitato Civita di Bagnoregio il giorno di Pasqua. Aspettandomi grande affluenza, mi sono recata alla biglietteria per le 9.30 di mattino, attendendo solo pochi minuti in fila.
La visita al paese è stata molto piacevole! Un piccolo incanto. Nel paese c’era già molta affluenza, ma siamo riusciti ad ammirare ogni piccolo scorcio del borgo bene.

Veronica / Tripadvisor

Posto da Fiaba

Dal Belvedere alla porta di ingresso passeggiando sul ponte che unisce i due punti sembra passare dalla realtà ad una fiaba. Forse uno dei borghi più belli d’Italia che io abbia visitato…..

Mandrake / Tripadvisor

Punto da 5 quadretto

Un luogo magico, suggestivo e unico nel suo genere. Nessun aggettivo la può caratterizzare a pieno, dovete visitarla per capire e farvi rapire da una giornata che rimarrà per sempre nei vostri ricordi( per me sarà così). Prendetevi il giusto tempo per passeggiare…

Vmzeronove / Tripadvisor

Visita serale

Io e la mia ragazza abbiamo visitato il borgo antico di Civita intorno alla fine di Settembre. Arrivati alle 19 il sole era già calato immergendo l’intero paesaggio in un’atmosfera ancora più surreale. L’ingresso al borgo costa €3 fino alle 20, dopo l’ingresso è libero…

Stev / Tripadvisor

Come Una Favola

Civita è un borgo storico molto bello e affascinante…ti lascia senza fiato quando ti ci ritrovi difronte… Sicuramente da vedere almeno una volta nella vita. Si paga un piccolo contributo a testa per il passaggio sul ponte ma ne vale la pena…

Marazzini / Tripadvisor

Un piacevolissimo tuffo nel passato

Almeno una volta nella vita va vista…e non perdete troppo tempo, perché oggi c’è ma domani potrebbe non esserci…!!! Davvero uno dei borghi più belli d’Italia!!! Felice di esserci stata!!!…

Francesca / Tripadvisor

Luogo incantato

Mi avevano detto che il luogo era particolare, avevo visto delle foto, ma questa cittadina medioevale merita di essere visitata, quando ti incammini sulla rampa ti sembra di essere in una favola, quando entri nel borgo è come fare un viaggio indietro nel tempo…

Vmzeronove / Tripadvisor

Visita serale

Io e la mia ragazza abbiamo visitato il borgo antico di Civita intorno alla fine di Settembre. Arrivati alle 19 il sole era già calato immergendo l’intero paesaggio in un’atmosfera ancora più surreale. L’ingresso al borgo costa €3 fino alle 20, dopo l’ingresso è libero…

Stev / Tripadvisor



visita civita di bagnoregio

L’ingresso alla città di Civita di Bagnoregio è possibile esclusivamente attraverso l’acquisto di un biglietto giornaliero. Dall’infopoint si accede poi lungo ponte che collega, esclusivamente a piedi, alla “Città che Muore” attraversando la suggestiva Valle dei Calanchi.


Infopoint Civita di Bagnoregio
Località Mercatello Bagnoregio (VT)

+39 3248660940

promotuscia.bagnoregio@yahoo.it


Orari di Apertura

Da Gennaio a Dicembre: tutti i giorni

Dalle 08:00 alle 20:00


 


Biglietti d’Ingresso

3 € feriali
5 € sabato, domenica, prefestivi e festivi

 


 


Foto di civita bagnoregio


eventi a civita di bagnoregio

Palio della tonna

Antichissimo evento legato alla tradizione contadina ed agricola del territorio, il  Palio della Tonna è ancora oggi, a Civita di Bagnoregio,  uno degli eventi più attesi. Si svolge la prima domenica di Giugno e la seconda domenica di Settembre e, se siete in zona, non potrete assolutamente perdervelo! I fantini, a cavallo del loro fidato asino, dovranno percorrere la piazza principale del paese effettuando tre giri in cerchio e poi proseguire ultimando un’altra serie di gare. I migliori due fantini, accedono alla finale ed il vincitore si aggiudica l’ambito Palio dipinto.

scopri di più

Civit’Arte

Rassegna di arte, musica e cultura nell’estate di Civita di Bagnoregio, organizzata dal comune di Bagnoregio, con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo, del Ministro della Gioventù e di Civita.Una serie di appuntamenti dedicati alla musica, al teatro ed alla cultura, tra i mesi di Luglio ed Agosto. Tanti personaggi di spicco per tanti appuntamenti imperdibili, spettacoli teatrali, concerti e molto altro… un programma ricco di eventi ed appuntamenti impersdibili, nella splendida cornice di Civita di Bagnoregio, la “Città che Muore” nel cuoe della Valle dei Calanchi, perla della Tuscia. 

scopri di più

Festa della Castagna

Tradizionale appuntamento con la festa della Castagna, prodotto tipico del territorio di Civita di Bagnoregio. In passato la produzione di questo frutto era una delle attività più importanti del territorio ed oggi viene celebrata con una grande festa! Caldarroste per le vie della “Città che Muore”, mercatini di artigianato e prodotti tipici e la bellezza della città di Civita di Bagnoregio, splendida in ogni stagione dell’anno. Un’occasione ideale per unire una visita a questa splendida città laziale e la scoperta di uno dei suoi prodotti più tradizionali ed apprezzati.

scopri di più

presepe vivente

Le parole non bastano per descrivere la magia e il fascino di questo evento che rende celebre la città di Civita di Bagnoregio. Il Presepe Vivente di Civita di Bagnoregio è un appuntamento tradizionale unico nel suo genere, Civita di Bagnoregio – uno dei Borghi più Belli d’Italia – si trasforma in una piccola Betlemme ed accoglie la rievocazione storica della natività, tra le vie del borgo incontrerete pastori con il proprio gregge, fabbri, fornai, tessitori,  e naturalmente l’immancabile grotta della natività.. uno spettacolo davvero unico, in uno dei luoghi più incrdibili al Mondo…

scopri di più

Civita di Bagnoregio come arrivare


Civita di Bagnoregio (VT)